copertina del video Youtube dedicato alla post produzione con CaptureOnePro11. Ritratto di Paolo Corradeghini di 3DMetrica

CaptureOnePro11 – Post produzione completa in Italiano

Video tutorial in italiano sulla post produzione con CaptureOnePro11 del ritratto di Paolo Corradeghini di 3D Metrica.
Quasi quaranta minuti di video in cui utilizzo strumenti di ritocco quali i livelli di regolazione, il bilanciamento del colore per il color grading ma soprattutto il potente strumento di regolazione tonalità della pelle, punto forte di CaptureOnePro11.

La post produzione di questa fotografia, di cui allego anche un piccolo video su come abbiamo posizionato le luci, potrebbe essere affinata ulteriormente, soprattutto per quanto concerne il dodge&burn settoriale, ossia lo schiarisci e scurisci con l’utilizzo di livelli di regolazione curve in modalità “luma“.

Questa fotografia, come anticipato in un precedente post, é una follow-up dell’immagine scattata durante la Live Facebook di settimana scorsa. Non completamente soddisfatto della luce, ho preferito rivederne lo schema.

Utilizzo CaptureOnePro11 in lingua inglese quindi mi scuso anticipatamente per eventuali errori di traduzione. Spero che questo video sulla post-produzione possa risultarvi utile anche se i vari temi sono affrontati un maniera relativamente superficiale. In futuro cercherò di pubblicare delle clip di durata inferiore ma dedicate ad un solo strumento di CaptureOnePro11.

 

Di seguito un video con l’esatto posizionamento delle luci: dietro alla macchina fotografica un Profoto D1 dentro ad un grande ombrello come luce di riempimento che si riflette anche sullo sfondo del limbo bianco con una delicata gradazione di grigio.
Una seconda torcia Profoto B1 dentro ad un beauty dish con nido d’api posizionato accanto a Paolo all’altezza del petto, funge da luce principale accentuando le ombre sulla guancia destra (di Paolo). Sopra la testa una “bandiera” [flag] per assorbire la luce di scarto e creare un’ombra sulla fronte e sul capo.
Dietro a Paolo altri due flash, di cui uno Profoto Acute B600, dentro a dei piccolo softbox con griglia.

Nikon D810 collegata a CaptureOnePro11 con un leggero preset di saturazione e contrasto applicato in automatico a tutte le immagini in entrata.

 

Facebook Comments

1 Comment

Join the discussion and tell us your opinion.

Vittorioreply
Marzo 12, 2018 at 12:14 am

Finalmente dopo diverso tempo sono riuscito a vedere il vostro tutorial. Grazie infinite e complimenti per l’ottimo lavoro. Utilizzo da poco CaptureOne Pro e mi è tornato davvero utile. Avanti Cosi.

Leave a reply